KARTING SICILIA   

Comunicati 2016

 

 

 

COMUNICATO 14 DICEMBRE 2016 

 

 

LE CATEGORIE NAZIONALI KARTING DEL 2017

Nasce la nuova 125 KZ3 che sostituisce le ex Prodriver, e la 125 KZ4 che sostituisce la 125 Club. Al via anche la 100 Amatoriale.

Il Regolamento Sportivo Karting 2017, pubblicato oggi nel sito www.csai.aci.it, presenta qualche novità, con la ridefinizione di alcune categorie nazionali e diverse nuove norme regolamentari.

Le Categorie Nazionali del 2017 saranno le consuete Entry Level (6-8 anni), 60 Mini (9-12 anni), 125 ACI Kart Junior (11-13 anni), OK-Junior, 125 ACI Kart, OK, 125 KZ2, con l’inserimento delle nuove 125 KZ3, 125 KZ4 e 100 Amatoriale.

KZ3. Una delle novità più importanti riguarda la sostituzione delle ex 125 Prodriver, che dal 2017 diventano 125 KZ3, con tre denominazioni e tre rispettive suddivisioni per età:
“125 KZ3 Junior” da 15 anni compiuti fino a 24 anni,
“125 KZ3 Under” da 25 anni compiuti fino a 39 anni,
“125 KZ3 Over” da 40 anni compiuti.
La Licenza sarà la nuova KZ3 (ex Prodriver).

KZ4. Sul filone della nuova denominazione della 125 con il cambio, la ex 125 Club diventa 125 KZ4, nella quale si potrà correre da 40 anni compiuti e Licenza Club avuta nel 2016, o 30 anni compiuti e prima Licenza, o 55 anni compiuti e qualsiasi Licenza avuta negli anni precedenti.
La Licenza sarà Club.

100 AMATORIALE. Nel 2017 sarà ammessa anche la 100 Amatoriale (comprendente tutti i kart con motori 100cc ad aria e acqua, con regolamento tecnico di settore), nella quale si potrà correre con Licenza Club. In pratica sarà anche una categoria per kart storici.

Entrano in vigore anche diverse nuove norme regolamentari, fra le più significative:

SPOILER ANTERIORE. Sarà estesa a tutte le categorie la norma sulla corretta posizione dello spoiler anteriore quando è stata superata la linea del traguardo. In caso di posizione non corretta, il pilota sarà penalizzato di 10 secondi (5 secondi per la 60 Mini 2015-2020). Tale penalità non è appellabile.

PENALITA’ INAPPELLABILI. Dal 2017 sono introdotte anche penalità in tempo inappellabili:
“Ai sensi del Codice FIA (Code) art 12.2.4 e dell’art.228 RSN lettera C, le penalità di Stop&go e Drive Trough e quelle in tempo espressamente definite nel RDS Karting ed inflitte dai Commissari Sportivi, Giudice Unico, Giudice di Fatto, Giudice di Merito, sono inappellabili (ad eccezione della Finale/i e /o Gara 1 e /o Gara 2 ove previste). L’avviso di convocazione affisso nell’Albo ufficiale di Gara ha valore di notifica ad ogni effetto. Non è richiesta la convocazione per infliggere le penalità in tempo e in giri.”

APPELLI. Saranno presi provvedimenti punitivi nel caso in cui un concorrente abbia anticipato di voler interporre appello senza però poi dar seguito alla procedura, ovvero: “Nel caso in cui l’appello non fosse coltivato il Giudice Federale potrà ridefinire la posizione in classifica fino all’esclusione dalla classifica o dalla gara e può applicare la sanzione prevista per la lite temeraria così come definita nel Regolamento di Giustizia (art 215 RSN – Decisioni).”

Ufficio Stampa
ACI Sport S.p.A.

 
LINKS
Regolamento Sportivo Karting 2017
 

 

 

 

 

COMUNICATO 9 24 APRILE 2016 

 

 

Copertura assicurativa gare e quota iscrizione circuiti cittadini

A seguito dello sproporzionato aumento della polizza di assicurazione per le gare karting che si svolgono su due giorni , passando dal costo di € 354 (anno 2015/2016) con la reale mutua assicurazione al costo attuale di € 1500 con Allianz, (compagnia vincitrice dell'appalto indetto dall'aci) , inoltre con l'obbligo di stipulare la polizza in federazione prima dell'approvazione del regolamento particolare di gara ( vedi comunicati ACI del 3/3/2016 e 9/3/2016 ), Tutto ciò comportando un aumento dei costi organizzativi non indifferente che va ad incidere su ogni pilota partecipante circa € 20 per cui all'insegna di quando sopra detto la quota di iscrizione per le gare su circuito cittadino svolte su due giorni sarà di € 120 ( centoventi ) mentre su quelle svolte su un giorno solo sarà di € 110 ( centodieci ).

 

F.to

karting Sicilia

 

 

 

 

COMUNICATO 8 14 APRILE 2016 

 

 

Si è concretizzato con l'ACI l'iter amministrativo per il campionato regionale delle cronogare 2016 per cui sotto il patrocinio di Karting Sicilia e la direzione del Sig Diliberto Salvatore oltre alle gare già facenti parte del calendario stilato , possono essere prese in considerazioni altri eventi che vogliono fare parte del suddetto campionato riconosciuto ufficialmente dall'ACI. 
A conferma di quanto sopra ti invitiamo domenica 17 aprile sul cronocircuito cittadino di Sciacca per la manifestazione in programma come prova del suddetto campionato .

F.to

karting Sicilia

 

 

 

 

COMUNICATO 7 14 APRILE 2016 

 

 

Hai voglia di divertirti , hai un kart qualunque esso sia ! Vieni a correre sabato 23 e domenica 24 sul circuito Cittadino Conca D'oro di Palermo. Ti piace di più la pista nella stessa data sopratutto per i piloti della Sicilia centro- orientale sulla pista di villarosa di Enna c'è il trofeo provinciale ed il trofeo interregionale con iscrizione solo ad € 75 , gomme mg senza obbligo di acquisto

F.to

karting Sicilia

 

 

 

 

COMUNICATO 6 14 APRILE 2016 

 

 

Cresce l'interesse per la gara di villarosa del 24 aprile III prova interprovinciale / IV prova trofeo interregionale . A seguito delle molteplici richieste ricevute si comunica quanto segue : 
Sono ammesse tutte le categorie e tipi di kart, sono ammessi anche i silenziatori scaduti di omologa ad eccezione delle categorie prodriver e kz2 ;

L'iscrizione solo domenica è di € 75 ;

Gomme mg rosse per tutte le categ 
Mg gialle per la categ kz2; 
Vega per la 60 mini 
Senza obbligo di acquisto a parco chiuso e si può gareggiare anche con gomme usate .

Costo licenza. € 60 il certificato medico sportivo deve essere prodotto dall'interessato .

 

F.to

karting Sicilia

 

 

 

 

COMUNICATO 5 30 MARZO 2016 

 

 

Per ragioni regolamentari e tecniche , le seguenti classi 125 liberty e 125 top club , fermo restando le loro caratteristiche iniziali si chiameranno rispettivamente : 
125 club liberty 
125 prodriver top club ( riservata a motori scadenza omologa 2021 ex club 2015 )

Le suddette classi sono ammessi sia in piste permanenti che nei circuiti cittadini .

 

F.to

karting Sicilia

 

 

 

 

COMUNICATO 4 10 MARZO 2016 

 

 

Silenziatori ammessi

Sia nelle gare in pista che nelle gare su circuito cittadino , Solo ed esclusivamente nelle categ club , top club e tag sono ammessi anche i silenziatori scaduti di omologa . 
Nelle categ prodriver e kz2 sono ammessi solo ed esclusivamente i silenziatori in corso di omologa .

 

 

F.to

karting Sicilia

 

 

 

 

COMUNICATO 7 APRILE 2016 

 

 

 PNEUMATICI LECONT PER LE NUOVE CATEGORIE 125 ACI KART E 125 ACI KART JUNIOR

 

IL 17 APRILE INIZIA IL CAMPIONATO ITALIANO ACI KARTING, LA PRIMA PROVA A CASTELLETTO DI BRANDUZZO
Sul Circuito 7 Laghi sta per prendere il via il Campionato Italiano ACI Karting, con le categorie 60 Mini, KZ2, OK, OK Junior, ACI Kart, ACI Kart Junior, Prodriver Under e Prodriver Over.
La stagione Tricolore 2016 è pronta ad iniziare con la prima prova del Campionato Italiano ACI Karting in programma nel weekend del 15-17 aprile sulla Pista 7 Laghi di Castelletto di Branduzzo (Pavia). Il primo appuntamento di Castelletto di Branduzzo è aperto alle categorie 60 Mini, KZ2, OK, OK Junior, ACI Kart e ACI Kart Junior (da 11 a 13 anni) con motorizzazione Iame X30, oltre a Prodriver Under e Prodriver Over per la prima delle tre tappe riservate a queste due categorie.

Il Campionato Italiano proseguirà il 29 maggio al Circuito Internazionale Napoli di Sarno, il 10 luglio sul Circuito Adria Karting Raceway, il 18 settembre sul Circuito Internazionale di Triscina (Trapani), il 16 ottobre sul Kartodromo Val Vibrata di Sant'Egidio alla Vibrata (Teramo).

Le altre due tappe del Campionato Italiano Prodriver, dopo la prova di Castelletto di Branduzzo, si svolgeranno ad Adria (10 luglio) e a Triscina (18 settembre.

Nell'ambito del Tricolore 2016 si inserisce anche la categoria 125 Club con tre prove di Campionato Italiano in occasione delle gare di Sarno (29 maggio), Adria (10 luglio) e Sant'Egidio alla Vibrata (16 ottobre).

Come lo scorso anno, nell'ambito delle cinque prove del Campionato Italiano, gli ultimi due appuntamenti di Triscina e Val Vibrata godranno del coefficiente 1,5. Due le Finali per ogni appuntamento, con il maggior punteggio riservato alla prima Finale per i primi 15 classificati (40 punti al primo e a seguire 30, 24, 20, 16, 12, 9, 8, 7, 6, 5, 4, 3, 2, 1). Nella seconda Finale sono assegnati punti ai primi 13 classificati (26 punti al primo e a seguire 22, 18, 14, 12, 10, 8, 6, 5, 4, 3, 2, 1). Per la classifica finale saranno conteggiati i migliori 8 risultati ottenuti in Finale-1 e Finale-2. 

Per le classi 125 Club e 125 Prodriver la classifica finale del Campionato Italiano è determinata sulla base dei migliori 4 risultati.

Nel 2016 è istituito anche il Trofeo Nazionale Rookie per le Classi 60 Mini, OK Junior, OK e KZ2 al conduttore primo classificato nell'ambito delle classifiche del Campionato Italiano di classe al suo primo anno di attività nella classe. 

E' istituito anche il Trofeo Nazionale Women assoluto per la ragazza con il maggior numero di punti nell'ambito delle classifiche del Campionato Italiano di classe.

Sono previste anche due classifiche separate per le marche dei Telai e dei Motori.

Il regolamento completo e le schede di iscrizione sono pubblicate nel sito www.acisportitalia.it/CIK/

Questo il calendario dei Campionati Italiani 2016:

CAMPIONATO ITALIANO ACI KARTING 2016
1^ prova: 15-17 aprile 2016 - CIRCUITO 7 LAGHI, CASTELLETTO DI B.ZO (PV)
2^ prova: 27-29 maggio 2016 - CIRCUITO INTERNAZIONALE NAPOLI, SARNO (SA)
3^ prova: 8-10 luglio 2016 - ADRIA KARTING RACEWAY, ADRIA (RO)
4^ prova: 16-18 settembre 2016 - CIRCUITO INTERNAZIONALE TRISCINA (TP)
5^ prova: 14-16 ottobre 2016 - KARTODROMO VAL VIBRATA, SANT'EGIDIO (TE)

CAMPIONATO ITALIANO PRODRIVER UNDER/OVER 2016
In concomitanza con la prima, terza e quarta prova del Campionato Italiano ACI Karting:
15-17 aprile 2016 - CIRCUITO 7 LAGHI, CASTELLETTO DI B.ZO (PV)
8-10 luglio 2016 - ADRIA KARTING RACEWAY, ADRIA (RO)
16-18 settembre 2016 - CIRCUITO INTERNAZIONALE TRISCINA (TP)

CAMPIONATO ITALIANO 125 CLUB 2016
In concomitanza con la seconda, terza e quinta prova del Campionato Italiano ACI Karting:
27-29 maggio 2016 - CIRCUITO INTERNAZIONALE NAPOLI, SARNO (SA)
8-10 luglio 2016 - ADRIA KARTING RACEWAY, ADRIA (RO)
14-16 ottobre 2016 - KARTODROMO VAL VIBRATA, SANT'EGIDIO (TE)

Ufficio Stampa
ACI Sport S.p.A.

 

 

 

 

 

 

COMUNICATO 4 17 Febbraio 2016 

 

 

Si Comunica che nelle gare facenti parte dei trofei Karting Sicilia , sotto la vigilanza ACI , saranno ammessi solo ed esclusivamente i piloti , i meccanici, i team ed addetti ai lavori in possesso di licenza/tessera ACI e che sarà a discrezione di Karting Sicilia autorizzare le persone non tesserati all'interno del paddock.

 

F.to

karting Sicilia

 

 

 

 

COMUNICATO 3 16 Febbraio 2016 

 

 

Come da comunicazione ricevuta dall'Autorità Sportiva si COMUNICA che le seguente piste kart : 
Pista del Sole Melilli ; 
Circuito Vincenza Ispica ; 
Kartodromo Sole Luna Vittoria;
Circuito Sicilia Kart Villarosa ; 
Kartodromo Minoa Cattolica Eraclea ; 
Kartodromo Kinisia Trapani 
Circuito Intern. Triscina Castelvetrano 
ove si svolgerà il Campionato Regionale ed il Trofeo Interprovinciale , faranno esclusivamente attività e gare riconosciute ed autorizzate dall'Autorità sportiva ACI.

 

F.to

karting Sicilia

 

 

 

 

COMUNICATO 8 Febbraio 2016 

 

 

 REGOLAMENTO CAMPIONATO REGIONALE CIRCUITI CITTADINI 2016

ART,. 01 CAMPIONATO REGIONALE CIRCUITI CITTADINI
Il Campionato regionale dei circuiti cittadini è composto da n° 3 gironi ed una finale, di cui il primo girono ed il terzo girone costituito da 5 gare per ciascun girono , mentre il secondo girone costituito da 6 gare . La finale unica sarà effettuata il 27 novembre a Capo D'orlando ed assegnerà il doppio punteggio ;

 

SCARICA IL REGOLAMENTO

 

 

 

 

COMUNICATO 2 Febbraio 2016 

 

 

 PNEUMATICI LECONT PER LE NUOVE CATEGORIE 125 ACI KART E 125 ACI KART JUNIOR

 

Le due nuove categorie 125 ACI Kart e 125 ACI Kart Junior, con motore monomarca Iame X30, disporranno di pneumatici LeCont al prezzo particolare di Euro 106,87.
E' stato definito il fornitore ufficiale dei pneumatici per le nuove categorie 125 ACI Kart e 125 ACI Kart Junior. L'azienda prescelta è LeCont, grazie alla qualità del prodotto ormai riconosciuto anche in campo internazionale e nel contempo il prezzo concordato particolarmente contenuto del treno di pneumatici destinato alle due nuove categorie. Tutto ciò in linea con le attese di ACI Sport, considerando la formula propedeutica delle due nuove categorie 125 ACI Kart e 125 ACI Kart Junior, quest'ultima con età di ingresso da 11 anni.
Per le due categorie 125 ACI Kart e 125 ACI Kart Junior, il costo del treno di pneumatici LeCont siglati "LO10" per le "slick" e "WLH06" per le "rain", è stato fissato in Euro 106,87 (compreso IVA).

Le due nuove categorie 125 ACI Kart e 125 ACI Kart Junior utilizzeranno il motore monomarca Iame X30, con telaio libero, e potranno gareggiare in tutti i Campionati nazionali: Campionati Regionali, Challenge Italia, Trofeo Nazionale, Coppa Italia, Campionato Italiano ACI Karting.

La categoria 125 ACI Kart Junior utilizzerà il motore depotenziato ed è destinata ai più giovani, da 11 anni compiuti ai 13 anni compiuti. 

Il motore potrà anche essere noleggiato, con relativa assistenza tecnica, al prezzo di Euro 450,00 oltre IVA per singola gara, mentre il prezzo scende a Euro 350,00 oltre IVA con un contratto che ne preveda l'utilizzo in almeno cinque gare.

Ufficio Stampa
ACI Sport S.p.A.

 

 

 

 

 

 

COMUNICATO 25 gennaio 2016 

 

 

 A TAORMINA IL 6 FEBBRAIO LA PREMIAZIONE DEI CAMPIONI ITALIANI DEL KARTING

I vincitori dei Campionati Italiani Karting della stagione 2015 saranno premiati a Taormina il 6 febbraio.

I Campioni Italiani del Karting 2015 saranno premiati a Taormina sabato 6 febbraio, presso l'Hotel Villa

Diodoro dalle ore 19,30, in occasione della consueta premiazione annuale della Festa dei Campioni del Volante.

Questi i Campioni del Karting ai quali sarà consegnato il premio ACI per la stagione 2015 alla premiazione nazionale di Taormina:



Vincitore Campionato Italiano Karting KF: JACOPO GHENO 
Vincitore Campionato Italiano Karting KF Junior: ALESSANDRO GIARDELLI 
Vincitore Campionato Italiano Karting KZ2: RICCARDO LONGHI 
Vincitore Campionato Italiano Karting 60 Mini: MATTIA MICHELOTTO 
Vincitore Campionato Italiano Karting Classe 60 Baby: ALFIO ANDREA SPINA 
Vincitore Campionato Italiano Karting Classe 125 Prodriver Under: MICHELE GREGORI 
Vincitore Campionato Italiano Karting Classe 125 Prodriver Over: ANDREA TONOLI 
Vincitore Campionato Italiano Karting Costruttori Telai KF e KFJ: TONY KART 
Vincitore Campionato Italiano Karting Costruttori Motori KF, KZ2 e 60 MINI: TM 
Vincitore Campionato Italiano Karting Costruttori Telai KZ2: CRG 
Vincitore Campionato Italiano Karting Costruttori Motori KFJ: VORTEX 
Vincitore Campionato Italiano Karting Costruttori Telai 60 Mini: ENERGY

Ufficio Stampa
ACI Sport S.p.A.

Nella foto: Alfio Andrea Sina, vincitore del Campionato Italiano Classe 60 Baby.

 

 

 

COMUNICATO 21 gennaio 2016 

 

 

Si Comunica  che al trofeo interprovinciali sono ammesse tutte le categorie e tutti i tipi di telai  e motori anche con silenziatori scaduti purchè omologati. 

la licenza per partecipare è quella club  ACI/CSAi ; 
Il costo dell'iscrizione solo domenica  €. 85; 
Gomme MG come da regolamento senza obbligo di acquisto in sede di gara; 
La classifica Finale del trofeo verrà stilata   utilizzando 7 risultati utili su 9 prove che compongono il Trofeo . 
                                                                              

 

F.to

karting Sicilia